In questa guida voglio mostrarti come sia possibile giocare al primo capitolo della serie di Tomb Raider in HD e quali migliorie possono essere introdotte nel videogioco.

Tutto ciò che ti occorre è:

  • Una copia fisica o digitale del videogioco per PC (acquistabile da qualsiasi store online).
  • Una connessione internet.

Non importa dove tu abbia acquistato il gioco, o se devi ancora farlo, la guida si adatta a qualsiasi tipo di store. In questo caso prenderò in considerazione Steam.

Questa guida è utile se:

  • Vuoi aumentare la risoluzione di Tomb Raider fino alla risoluzione maggiore supportata.
  • Si verificano dei crash nel gioco, ad esempio dopo il filmato introduttivo o quando si utilizza Alt-Tab.
  • Il gioco è troppo luminoso.
  • A volte gli oggetti sono visibili attraverso le pareti.
  • Si desidera abilitare il V-Sync per correggere lo screen tearing.
  • Le immagini di credito sono troppo scure.

Scaricare e installare nGlide

Il programma nGlide è un wrapper 3Dfx Voodoo Glide creato da Zeus Software. Sarà usato al posto dei file grafici Glide inclusi nella versione Steam di Tomb Raider. Fornisce alcune utili opzioni di configurazione e una migliore compatibilità.

  • Vai su http://www.zeus-software.com/downloads/nglide e clicca sul pulsante Download per ottenere il file di installazione.
  • Avvia il file scaricato e fai click sul pulsante Install. Una volta terminata l’installazione, clicca sul pulsante Close.
  • Vai nella cartella Tomb Raider di Steam. Come impostazione predefinita, questa cartella si trova in: “C:\Program Files\Steam\steamapps\common\Tomb Raider (I)”.
  • Rinomina il file da glide2x.dll a glide2x_backup.dll

Metodo alternativo

Se nGlide sembra non funzionare dopo aver seguito il metodo precedente, prova questo metodo alternativo:

  • Scarica e installa nGlide come descritto nel precedente metodo.
  • Vai nella cartella in cui si trovano i file di nGlide:
    Utenti con sistema operativo 32 bit: “C:\WINDOWS\System32\”
    Utenti con sistema operativo 64 bit: “C:\WINDOWS\SysWOW64\”
  • Trova e copia i file chiamati nglide_config.exe e glide2x.dll.
  • Vai nella cartella Tomb Raider di Steam. Come impostazione predefinita, questa cartella si trova in: “C:\Program Files\Steam\steamapps\common\Tomb Raider (I)”.
  • Incolla i due file quì e sovrascrivi il file esistente se richiesto.

Qualunque sia il metodo utilizzato, il gioco utilizzerà ora il nuovo file nGlide invece di quello contenuto all’interno della cartella Steam di Tomb Raider. Tuttavia, per ottenere il massimo dal gioco, dovresti configurarlo prima di giocare.

Configurare nGlide per Tomb Raider

Il software nGlide Configurator ha diverse opzioni che puoi usare per migliorare l’aspetto di Tomb Raider. Per utilizzarlo, cerca la cartella nGlide nel menu start e clicca su Configurator. Se vuoi localizzarlo manualmente sul computer, è necessario installarlo in una delle seguenti posizioni:
Utenti con sistema operativo 32 bit: “C:\WINDOWS\System32\nglide_config.exe”
Utenti con sistema operativo 64 bit: “C:\WINDOWS\SysWOW64\nglide_config.exe”
Se hai seguito il metodo alternativo per installare nGlide, il Configurator dovrebbe essere localizzato nella cartella Tomb Raider di Steam.

Screen resolution (Risoluzione schermo)

Impostazione consigliata: La risoluzione massima supportata dal tuo schermo.

Per le visuali migliori è meglio mettere la risoluzione massima supportata dal proprio schermo. La lista a discesa ha molte risoluzioni che potrebbero andare oltre i limiti delle schermate, quindi assicurati di scegliere quella corretta. Se non hai idea di quale sia la risoluzione corrente, visita http://www.whatismyscreenresolution.com/ per scoprire quale stai usando e selezionarla. Risoluzioni più elevate richiederanno più potenza di elaborazione, quindi se ci sono problemi di prestazioni basse è necessario selezionare una risoluzione inferiore.

Aspect ratio (Rapporto d’aspetto)

Impostazione consigliata: 4:3.

Tomb Raider è stato originariamente progettato per utilizzare un rapporto di aspetto 4:3, quindi è meglio selezionare l’opzione 4:3 dall’elenco a discesa. Senza questo passaggio e scegliendo una risoluzione widescreen (schermo 16:9) si allungherà l’immagine rendendo tutto più ampio rispetto all’effetto reale.

Refresh rate (Tasso di aggiornamento)

Impostazione consigliata: By app (Default).

È consigliabile lasciare questa opzione come impostazione predefinita a meno che non si abbia una ragione specifica per cambiarla.

Vertical synchronization (Sincronizzazione verticale)

Impostazione consigliata: On (Default).

Questa opzione rimuove lo screen tearing che può verificarsi su alcuni computer.

Gamma correction (Correzione gamma)

Impostazione consigliata: 0.7.

Tomb Raider sul PC è sostanzialmente più luminoso rispetto ai valori standard. Utilizzando la correzione gamma è possibile ridurre la luminosità per avvicinarsi ad un livello più normale. E’ consigliabile provare diversi valori per questa opzione e valutare la migliore.

3dfx logo splash screen (Schermata di caricamento del logo 3dfx)

Impostazione consigliata: Off.

Imposta su off per rimuovere una delle schermate di caricamento del logo 3dfx.

Un’immagine d’esempio di nGlide Configurator per uno schermo con una risoluzione massima di 1680×1050. La risoluzione potrebbe essere differente.

Una volta terminata l’impostazione delle opzioni per nGlide Configurator, fai click sul pulsante Apply e poi su Exit. Poi avvia Tomb Raider per vedere se le impostazioni hanno avuto effetto.

(Opzionale) Risoluzione DOSbox

Mentre il gioco principale userà la risoluzione impostata in nGlide Configurator, i video del gioco utilizzeranno la risoluzione impostata da DOSbox. Cambiando la risoluzione DOSbox puoi evitare il fastidioso cambio di risoluzione e la sovrapposizione di Steam Overlay che si verifica durante la riproduzione di un video. Nota che questo non aumenterà la qualità dei video in alcun modo.
  • Vai sulla cartella Tomb Raider di Steam.
  • Trova il file chiamato dosboxTR.conf e aprilo con un editor di testo.
  • Ricerca la parola “fullresolution=” sotto la sezione [sdl].
  • Modificalo alla stessa risoluzione che hai messo in nGlide. Quindi, per esempio, se usi la risoluzione 1680×1050 cambierai questa riga di testo così:
    fullresolution=1680×1050
  • Se vuoi interrompere l’estensione dei video, cerca la parola “aspect=” sotto la sezione [render].
  • Modificalo in modo da avere:
    aspect=true
  • Salva e chiudi il file.

Tomb Raider ora funzionerà alla stessa risoluzione costantemente durante tutto il gioco.

Nella prossima guida vi spiegherò come ottimizzare anche l’espansione del gioco principale Tomb Raider: Unfinished Business.