Il 21 novembre 2008 uscì l’ottavo episodio della saga Tomb Raider, il quale rappresenta l’ultimo della trilogia iniziata con Tomb Raider: Legend e Tomb Raider: Anniversary.

In questo episodio, il mondo di Lara, diversamente dai precedenti, è un mondo dove lei interagisce dinamicamente con ciò che la circonda e gli oggetti da raccogliere hanno usi molteplici, sia come arma, sia come strumenti di interazione.

Il giocatore può usare la propria intuizione sulla strategia da adottare sfruttando le sue abilità in uno specifico ambiente del videogioco.

La storia racconta che dopo aver appreso da Amanda, che sua madre non era morta e che era stata condotta ad Avalon, Lara, per raggiungerla, decide di seguire le ipotesi di un amico di suo padre dove si rende conto che il luogo non è Avalon ma… continua a leggere su Tomb Raider: Underworld.

LASCIA UN COMMENTO