Sembra che la Crystal Dynamics non sia ancora intenzionata a rivelare il nuovo gioco di Tomb Raider, ma mancano circa due mesi alla fine dell’anno e un annuncio ufficiale potrebbe essere immediato.

Infatti ricordiamo che la Senior Community Manager Meagan Marie ha confermato che un annuncio sul nuovo titolo di Lara Croft verrà fatto quest’anno.

Attraverso la rete sociale LinkedIn, veniamo a sapere che molte figure professionali, che attualmente stanno lavorando all’interno degli studi della Eidos Montréal, hanno aggiornato i loro profili dichiarando di essere a lavoro sul nuovo gioco di Tomb Raider.

Eidos Montréal ha già contribuito in passato ad aiutare la Crystal Dynamics con lo sviluppo di Tomb Raider e Rise of the Tomb Raider, ma per il momento non ci sono tracce sul coinvolgimento del nuovo titolo a Redwood City, ma solo dello sviluppo di The Avengers Project.

Anche il Narrative Director della Crystal DynamicsJohn Stafford, che ha contribuito alla sceneggiatura di Tomb Raider, Rise of the Tomb Raider e Legami di Sangue, ha dichiarato di essere a lavoro solo su The Avengers Project.

Una delle novità più interessante è il passaggio dalla CD Projekt alla Eidos Montréal del Senior Art Directordi Jean-Francois Mignault, attualmente impegnato con lo sviluppo del nuovo gioco di Tomb Raider.

Non è da escludere che la Square Enix abbia deciso di impegnare la Crystal Dynamics con The Avengers Project e la Eidos Montréal con il terzo titolo della nuova saga di Lara Croft.

Fonte: Tomb Raider Forums

LASCIA UN COMMENTO
CONDIVIDI
Articolo precedenteAlicia Vikander spiega quanto sia stata dura la sua trasformazione in Lara Croft
Articolo successivoÈ ora disponibile “Rise of the Tomb Raider” ottimizzato per Xbox One X

Sono un appassionato di videogiochi da molto tempo. La mia vera natura da gamer nasce con Tomb Raider II e da li tutto ebbe inizio.
Questa passione mi ha portato a fondare Tomb Raider Italy, divenuto Official Fansite dal marzo del 2012, grazie alla collaborazione con il team di sviluppo Crystal Dynamics tramite contratto scritto.
Ricopro le mansioni del webmaster, oltre ad occuparmi della gestione tecnica necessaria.
Il progetto sta raggiungendo una certa maturità professionale grazie alla partecipazione agli eventi nazionali e internazionali più importanti nell’industria videoludica.